I rapporti IEM

LIstituto di Economia dei Media (IEM) pubblica ogni anno, dal 1996, un Rapporto su “L’industria della comunicazione in Italia”, nel quale si analizza l’andamento economico di tutti i principali segmenti del mercato dei media e della comunicazione (Televisione, Radio, Cinema, Home video, Libri, Quotidiani e periodici, Directory, Musica, Pubblicità, Videogiochi, Telecomunicazioni fisse e mobili, Editoria elettronica) in Italia, con elementi di raffronto con i principali mercati europei.

Si tratta di un caso unico nel nostro Paese di analisi sistematica e continuativa dei valori e delle tendenze dell’intero mercato della comunicazione.

Ogni anno, oltre queste analisi, il Rapporto contiene anche uno o più specifici approfondimenti su tematiche di rilevante interesse.

Negli ultimi anni:

  • gli investimenti pubblici in comunicazione
  • cultura e banda larga
  • la produzione e la domanda televisiva in Italia
  • le strategie dei network operator
  • la produzione di videogiochi
  • la produzione fonografica
  • l’andamento ventennale del mercato della comunicazione in Italia.

Il Rapporto viene presentato in un evento pubblico, quest’anno giunto alla sua VIII Edizione: il Summit della Comunicazione.