2010

Il 13° rapporto

Gli investimenti pubblici nell’industria culturale e delle telecomunicazioni

Lo studio fotografa l’andamento storico degli investimenti pubblici nazionali e regionali realizzati nel settore allargato della cultura (cinema, televisione, radio, spettacolo dal vivo, editoria) e delle telecomunicazioni, sia a livello macro tramite i dati dei Conti Pubblici Territoriali, sia a livello micro esaminando le spese comparto per comparto.

Si vuole, in questo modo, da una parte offrire nuovi spunti di riflessione sulle politiche pubbliche fino ad oggi adottate in materia di cultura e tlc aprendo una discussione sulle possibili strategie di governo da adottare per il futuro e, dall’altra, indagare il ruolo del mercato (i grandi operatori della filiera, le PMI, il venture capital etc) nel promuovere cultura, reti, innovazione, creatività, competitività, marketing dei territori e di paese.

Leggi il comunicato stampa.

Titolo

L' industria della comunicazione in Italia.
13° rapporto IEM.
Gli investimenti pubblici nell’industria culturale e delle telecomunicazioni.

Leggi il rapporto completo

Dettagli pubblicazione

  • Curatore: Barca F.
  • Data di pubblicazione: Marzo 2011
  • Editore: Guerini e Associati (collana Serie Fondazione Rosselli)
  • ISBN: 978-8897269038
  • Dettagli: p. 317