2005

L'8° rapporto

Il 2004 è stato un anno di ripresa per l’industria italiana della comunicazione, soprattutto per quanto riguarda i mezzi “tradizionali”. Meno positivo l’andamento per l’Information Technology e le Telecomunicazioni. I contenuti, e tutti i servizi a valore aggiunto, si affermano sempre più come vettori imprescindibili per lo sviluppo del macro-mercato dell’ICT e dei media (che in Italia sfiora i 100 miliardi di euro).

Il rapporto fra reti e contenuti in un ambiente tecnologico sempre più interrelato, l’incontro tra domanda e offerta e le conseguenti strategie di prodotto e di prezzo, la gestione dei diritti digitali e l’ubiquità tecnologica rappresentano elementi di riflessione decisivi per il raggiungimento, la conquista e la fidelizzazione dell’utente finale, al fine di implementare servizi mirati sui suoi desideri, tempo e abitudini, sulla sua dotazione tecnologica e sulle sue risorse.

Titolo

L' industria della comunicazione in Italia. 8° rapporto IEM. Scenari di policy e strategie competitive.

Acquista il libro

Dettagli pubblicazione

  • Curatore: Barca F.
  • Data di pubblicazione: Novembre 2005
  • Editore: Guerini e Associati (collana Serie Fondazione Rosselli)
  • ISBN: 978-8883356490
  • Dettagli: p. 367